NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE di Vincent L

TESTIMONIANZA:

Avevo circa 8 anni (non ricordo precisamente) e davo la mano a mio nonno per attraversare la strada (via sbarre centrale, a Reggio Calabria); dall'altro lato della strada mio fratello uscì da una pasticceria mostrandomi un ovetto di cioccolata. Ero così eccitato all'idea che sono scappato dalla mano del nonno e ho cominciato a correre per attraversare la strada.

Un istante dopo ero fermo a circa una decina di metri sopra il filo della luce che sostenva la lampada per l'illuminazione stradale (a sua volta tale filo è circa una quindicina di metri sopra la strada).

Non capivo assolutamente dove mi trovavo ma stavo bene senza alcun dolore, ero solo sopreso. Vedevo solo il filo con la lampada, sulla strada non passavano auto. Dopo qualche istante ho cominciato a capire dove mi trovavo e ho guardato attorno e ho visto da lontano (circa un 70 metri) una figura a terra sul bordo del marciapiedi: era mia mamma che teneva un bambino in braccio; mentre cominciavo a capire che ero io ho sentito come una spinta improvvisa e incredibile che mi ha lanciato in basso verso la scena. Un istante dopo ero in braccio a mia madre che piangeva.

Erano molto preoccupati, ero stato investito e sbattuto a lato della strada. E' arrivata un'autoambulanza e mi hanno detto di camminare. Ho scoperto che zoppicavo e la gamba mi faceva male. Ero però felice e continuavo a ripete che "avevo volato" ma pensavo che fosse per l'incidente. Ero troppo ingenuo per pensare ad altre spiegazioni. Anche dopo in autombulanza ho insistito ripetendo che avevo volato e che avevo visto la mamma a terra con me, ed ero ancora eccitato per il "volo" e rassicuravo i miei che il dolore alla gamba non era forte. Solo anni dopo ho capito che la spiegazione dell'incidente non spiegava l'essere rimasto per alcuni momenti "sospeso" a venti-trenti metri d'altezza e aver visto a terra mia mamma e me (l'unico momento di "paura" ma durato una frazione di secondo).

Si trattava di un tipo di esperienza difficile da descrivere a parole?        No      

L’esperienza si è verificata in concomitanza di un evento costituente un grave pericolo di vita?             Sì    

In quale momento nel corso della vostra esperienza eravate al massimo livello di coscienza (consapevolezza) e  di vigilanza?          Sì

Il massimo livello di coscienza (consapevolezza) e  di vigilanza raggiunto durante l’esperienza può essere in qualche modo  paragonato al vostro normale livello di coscienza e vigilanza di ogni giorno?         Normal consciousness and alertness           

La vostra capacità visiva era in qualche modo diversa dalla normale, quotidiana capacità visiva?            No      

Il vostro udito era in qualche modo diverso da quello normale, di tutti i giorni?            No      

Avete constatato una separazione della vostra coscienza dal vostro corpo?

Quali emozioni avete provato durante l’esperienza?           surprised (after excited, happy)

Siete passati attraverso dentro o attraverso un tunnel o un passaggio ristretto?       No      

Avete visto una luce?       No      

Avete incontrato o visto altri esseri?    No      

Avete avuto una re-visione degli eventi accaduti nella vostra vita?        No      

Avete visto o udito, durante la vostra esperienza,  qualcosa riguardo a persone o eventi che si sarebbero  poi verificati in  seguito?    No      

Avete visto o visitato luoghi, livelli o dimensioni di particolare bellezza o insoliti?     No      

Avete avuto una sensazione di spazio o tempo alterato?  No      

Avete sperimentato un senso di conoscenza speciale, relativa all’ordine e/o alle finalità dell’ universo?     No      

Avete raggiunto una barriera o un limite concreto? No      

Avete avuto conoscenza di eventi futuri?       No           

Dopo l’esperienza avete avuto particolari  doni  psichici, paranormali o altre particolari capacità che prima dell’esperienza non avevate?     No      

Avete parlato di questa esperienza con altre persone?      No       Non avevo mai capito l'esperienza e non l'avevo mai raccontata (anche se nell'adolescenza ci ho pensato diversi volte). Poi l'ho raccontata a mia moglie (religiosa).

Eravate a conoscenza delle esperienze di pre-morte (NDE) prima della vostra esperienza?           No           

I vostri rapporti con le altre persone  hanno subito particolari cambiamenti a seguito della vostra esperienza? No      

Le vostre convinzioni / pratiche  religiose hanno subito particolari cambiamenti a seguito della vostra esperienza?           
No      

Dopo la esperienza, 
ci sono stati altri eventi o cause, nella vostra vita, assunzione di medicinali o di sostanze, che hanno riprodotto anche parzialmente l’esperienza?    No                  

Le domande poste e le informazioni che voi avete fornito sono  sufficientemente accurate ed esaustive per descrivere la vostra esperienza?        Sì