NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE di Tony

Descrizione dell'esperienza:

Finita la scuola stavo tornando a casa. Mi chiedevo perché non dovessi camminare tra le auto parcheggiate per attraversare la strada, cosa che comunque stavo facendo. Poi, ricordo di essermi ritrovato sopra il mio corpo a guardare mia madre piangere, dicendo che ero morto. Mi veniva da ridere perché io la stavo guardando dallalto.

Sentii la presenza di unaltra persona vicino a me. La cosa non mi disturbava perché la percepivo come una presenza familiare. Credo sia stato un lui; la cosa non fu espressa, ma ricordo di essermi voltato verso di lui cercando di guardarlo negli occhi. Non riuscii a mettere a fuoco il suo volto, provando quasi dolore nel guardarlo.

Mi voltai di nuovo a guardare sotto di me ciò che stava succedendo. Vidi mentre mi caricavano su di unambulanza. Mi misi a conversare con questa persona mettendomi pure a ridere. Lo guardai di nuovo sapendo che lo conoscevo veramente bene. Mi ricordai di averlo conosciuto prima di entrare in questo corpo. Mi sentivo proprio bene insieme a lui. Più lo guardavo, più mi rendevo conto di conoscerlo da tanto tempo. Infine, mi ricordai che lo conoscevo da ancora prima della creazione di questo universo. Riuscivo a rendermene conto. Continuai a guardarlo rendendomi sempre più conto che non cera stato nessun tempo nel quale non lo conoscessi. Riuscivo a vedere a tempi ben anteriori la nascita di questo universo.

Lui mi chiamò con un nome diverso, che però riconobbi. Non era simile ad un suono, piuttosto era una sensazione nella quale riconoscevo me stesso. Sentii che era il mio più vecchio amico. La comunicazione fra noi avveniva per mezzo di concetti. Quando ci penso, riesco a rendermi conto che la comunicazione avveniva a trecento sessanta gradi, niente andava perso.

Mi disse di seguirlo, e io lo feci. Poi, mi ritrovai di fronte ad un grande libro rosso. Lui mi disse di guardare, e io lo feci. Dapprima, non riuscivo a riconoscere nulla. Era tutto sfuocato, come prima quando cercavo di guardarlo in faccia, poi le cose iniziarono ad essere più nitide. Qualunque cosa stessi guardando sembrava un film. Ricordo di essermi sorpreso di vederlo a colori. Suppongo che mi rammentasse la televisione. Allora, nel 1955, ogni televisore era in bianco e nero. Comunque, più guardavo, più le scene si susseguivano velocemente. Dopo un po, si fermarono. Ci mettemmo a parlare brevemente, non ricordo largomento, ma ero convinto che me lo sarei ricordato.

Poi, mi chiese di andare ancora con lui. Questa volta attraversammo una serie di spirali dai colori differenti. Ci fermammo. Mi sembrò che non ci stessimo muovendo affatto, ma che fossero le spirali che lo facevano. Subito dopo mi resi conto della presenza di altri esseri, molti esseri, più di quanto riuscissi a contare. Riuscivo a vedere intorno a me, di fronte e di lato. Ovunque fissassi lattenzione riuscivo a vedere in quel punto. Chiunque fosse che stessi guardando, era come se me ne innamorassi. Non esisteva distinzione di genere, solo esseri viventi. Sapevo di essere a casa. Era tutto così naturale.

Poi, mi resi conto che era giunto il momento di ritornare. Quasi istantaneamente, mi ritrovai in ospedale ad osservare i medici mentre mi mettevano in un letto con le sponde. Ricordo che la cosa non mi piacque affatto. Poi, vidi una ragazza che conoscevo e che abitava nelle vicinanze. Mi sentivo imbarazzato al pensiero che mi stesse vedendo in un letto con le sponde. Mi resi allora conto di essere tornato nel mio corpo e provai un forte dolore. Ricordo anche di aver visto mia madre, poi tutto ritornò buio di nuovo.

 

Informazioni Preliminari:

Genere:     Maschio

Data in cui avvenne lNDE:          1955

Il momento della sua esperienza fu associato ad un evento che minacciava la tua vita?    No. Incidente          

 

Elementi dellNDE:

Come considera il contenuto della sua esperienza?     Positiva

Ci sono droghe o farmaci che potrebbero aver influenzato l'esperienza?   No

È stata l'esperienza simile ad un sogno in qualche modo?   Non credo proprio, fu unesperienza del tutto diversa.

Lesperienza ha incluso:    Esperienza fuori dal corpo

Si è sentito separato dal corpo?   In quale momento durante l'esperienza era al suo livello più alto di coscienza e di attenzione?     Mi sembrava di essere molto vigile.

Il tempo sembrava accelerare o rallentare?   Tutto sembrava accadere simultaneamente; oppure il tempo si era fermato; oppure aveva perso ogni significato. Sembrava che riuscissi a vedere il passato e il futuro, in un certo senso è come leggere un libro. Ebbi la percezione di essere rimasto in quel luogo per giorni e giorni, quando trascorsero solamente unora o due.

L'udito differisce in alcun modo dal normale?   Si, ma non so come descriverlo.

Era consapevole di eventi che accadevano altrove?   Raccontai a mia mamma quello che mi era successo, e che lavevo vista piangere e di alcune cose che aveva detto. Lei mi disse di non raccontare dellaccaduto mai a nessuno, in nessuna circostanza.

E passato attraverso o dentro un tunnel?   Si, lho spiegato poco sopra.

Ha incontrato o sentito la presenza di persone defunte (o vive)?     Si, lho già spiegato.

Ha visto una luce soprannaturale?     Si 

Le è sembrato di entrare in un mondo soprannaturale?    Decisamente una dimensione mistica o soprannaturale

Lesperienza ha incluso:    Forte reazione emotiva

Lesperienza ha incluso:    Conoscenza speciale

Le è sembrato di comprendere improvvisamente tutto?     Tutto ciò che riguarda luniverso. Non sono sicuro di voler condividere ciò che sentii e compresi, perché è molto diverso da ciò che comprendiamo qui sulla Terra.

Lesperienza ha incluso:   Visione della vita

Ha ricordato qualche episodio del suo passato?   Mi sono ricordato di .esistenze passate.

Lesperienza ha incluso:   Visione del futuro

Ha visto episodi relativi al suo futuro?     Episodi del futuro del mondo. Non mi piace parlare di questo. Vidi cose che potrebbero accadere e vidi soluzioni a queste situazioni. Non credo che gli esseri umani abbiano intenzione di fare questi cambiamenti.

Ha raggiunto una barriera o una chiara delimitazione?     Non saprei. Sono stato in luoghi diversi, ognuno dei quali derivava dal precedente. Mi sembrava anche di indossare abiti più leggeri mentre passavo da un luogo ad un altro.

Ha raggiunto un confine o punto di non ritorno o Ha potuto scegliere se rimanere o ritornare al suo corpo terreno?   Sono arrivato ad un limite che non mi era permesso superare; oppure sono stato rimandato indietro contro la mia volontà. Ritornai, ma non lo decisi io. Infatti, non pensai proprio a questo né in un modo né nellaltro.  

 

Dio, Spiritualità e Religione:

Qual era la sua religione prima dellesperienza?     Non saprei   

Ha modificato valori o convinzioni in seguito allesperienza?    Si, compresi molto di più, ma per molti anni ci fu una sorta di separazione tra la mia consapevolezza interiore e quella umana. Mi sembrava di essere due persone e per molto tempo mi fu difficile conciliare le due cose.

Lesperienza ha incluso:    Presenza di esseri non terreni

 

Vita Terrena non riguardante la Religione:

I cambiamenti nella sua vita dopo la sua NDE sono stati:     Aumento

Dopo la sua esperienza, quali cambiamenti nella sua vita ci sono stati?   Sono diventato la persona che volevo essere.

Le sue relazioni interpersonali sono cambiate in modo significativo a causa della sua esperienza?   Ora so molte cose che utilizzo al meglio. Per molto tempo sono stato come uno straniero in terra straniera.

 

Dopo l'NDE: 

Ha cambiato lavoro a causa della sua esperienza?     Lavoro o studi

Ha avuto un cambiamento fisico a causa della sua esperienza?     Effetti collaterali di natura fisica.

Ha avuto un cambiamento psicologico a causa della sua esperienza?     Un aumento delle mie capacità sensoriali, taumaturgiche e paranormali

Ha avuto un cambiamento nella paura della morte a causa della sua esperienza?     Sentimenti riguardo alla morte

Ha avuto un cambiamento nel suo proposito di vita a causa della sua esperienza?     Sento che la vita ha uno scopo

La sua esperienza è stata difficile da esprimere in parole?     Si    

Ha capacità paranormali o comunque fuori dallordinario ottenute dopo la sua esperienza che non aveva prima?     Si, e le ho ancora.

C’é una o più parti della sua esperienza che per lei ha un carattere particolarmente significativo o importante?     Ero molto timoroso fino a poco più di ventanni, sentendomi attratto al contempo dalla spiritualità. Lunico problema è che gli altri non sono così interessati alla spiritualità.

La sua esperienza é stata condivisa con altri?     Si, molto raramente e non completamente.

Durante la sua vita, c’è mai stato un evento che ha riprodotto in tutto o in parte la sua esperienza?     Si, spesso mi capitano esperienze di deja vu, talvolta faccio sogni che predicono il mio futuro. Talvolta qualcuno pronuncia ciò che percepisco come una parola chiave, che mi fa scattare un ricordo. Lentamente le cose tornano al loro posto, ed io ho la sensazione che sono al loro giusto posto.

C’é qualcosaltro che vorrebbe aggiungere relativamente alla sua esperienza?  Non questa volta.

Ci sono altre domande che potremmo fare per aiutarla a comunicare meglio la sua esperienza?   Non saprei che cosa potreste chiedere. Personalmente, comunico meglio di persona.