NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE di Shibani

Descrizione dell'esperienza:

1990, Nuova Delhi, India:

Avevo 19 anni, ero all’università. Stavo tornando a casa, dall’università, in autobus. L’autobus aveva una finestra di sicurezza posteriore (di circa 60x45 cm). Mi trovavo nell’autobus appoggiata a questa uscita di emergenza. L’autobus andava veloce e girò, a quel punto la finestra di emegenza si ruppe verso l’esterno e io caddi fuori dall’autobus, di schiena, con la testa in avanti... Questa è l’ultima cosa che ricordo dell’incidente. Al momento successivo mi sono vista in piedi vicino al mio corpo (che giaceva a terra) e il primo pensiero che ebbi mentre guardavo il mio corpo per terra fu “grazie a Dio non sono caduta, è qualcun altro che giace qui”. Il momento seguente ero di nuovo nel mio corpo, per terra, e mi stavano svegliando. Mentre stavo guardando il mio corpo, ricordo distintamente di aver provato gioia per non essere la persona ferita, completo disorientamento dal mio corpo, non lo riconoscevo, mi identificavo con l’essere che guardava l’altro corpo per terra. Non sentivo dolore o altri sentimenti, a parte la gioia di non essere ferita. Penso che l’intero incidente non sia durato più di un minuto. Questa esperienza mi ha cambiata perché non ho più paura della morte, perché ora so che : primo, non c’è dolore associato alla morte, secondo, non sarò triste di lasciare coloro che amo perché non sarò più attaccata a loro, sarò libera.