NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE di Kris K

Descrizione dell’esperienza:   

 Dopo aver dato alla luce il mio primo figlio, ho avuto una forte emorragia, perdendo quasi 4 litri di sangue. La placenta si era incapsulata. Non mi hanno potuto fare l'anestesia perché avevo mangiato poco prima del travaglio. Il parto era stato tranquillo fino al problema della placenta. Mi ricordo che faceva freddo e che chiedevo una coperta....

Ho sentito il dottore che mi raschiava e cercava di fermare l'emorragia. Ho chiesto all'infermiera se stavo morendo.

Poi, stavo fluttuando sopra il mio corpo, che ho visto giacere sul tavolo. Potrei descrivere le attrezzature e le conversazioni delle infermiere e del medico. Non avevo paura, ero emotivamente distaccata dalla scena. Ho pensato, 'MMMM sto morendo.' Poi mi sono ricordata del mio nuovo bambino e pregai: 'Per favore, lasciami restare. Ho un nuovo bambino'.

Mi ricordo di aver sentito la trasfusione nelle mie vene e il sangue era molto freddo, come acqua ghiacciata. Poi ero tornata.

Il medico mi disse che mi aveva quasi persa. Il mio bambino è nato alle 11:35. Il medico finì di lavorare su di me alle 3 del mattino. Non ha mai rinunciato.

Non avevo avuto nessuna anestesia durante questo tempo.

Assunzione di farmaci o sostanze che potevano influenzare l’esperienza:    No.      

È stato difficile tradurre in parole l'esperienza?  No.     

Il momento dell’esperienza avvenne in concomitanza con un evento che minacciava la vita?  Si.      

Qual era il vostro livello di coscienza e vigilanza durante l’esperienza?  Ero calma e cosciente.

L’esperienza era come un sogno?  No.

Hai sperimentato una separazione della coscienza dal corpo?        Si.    

Quali emozioni hai provato durante l’esperienza?  Calma.                         

Hai sperimentato una revisione degli eventi passati nella tua vita?         

Durante la tua esperienza hai osservato o ascoltato cose che riguardavano persone o eventi che potevano essere verificati in seguito?    Si. Posso ricordare l'ambiente e le conversazioni della sala operatoria.            

Hai avuto la sensazione di tempo o spazio alterati?    Si.    Non c'era il 'tempo'.                          

Sei stato coinvolto o consapevole della decisione di ritornare nel corpo?    Si. Non me ne volevo andare ancora.

Hai acquisito poteri psichici, paranormali o altri particolari doni dopo l'esperienza, che non avevi prima?    No.     

Dopo l’esperienza avete cambiato atteggiamento o convinzioni?    No.     

Hai condiviso questa esperienza con altri?    Si.     

Quali emozioni hai provato dopo la tua esperienza?  Mi sentivo disorientata.

Quale fu la parte migliore e quale la peggiore della tua esperienza?  La parte peggiore è stata non essere in grado di sentire serenità durante la morte.

É cambiata la tua vita in particolare a seguito della tua esperienza?    No.