Home PageNDE recentiInviaci la Tua NDE

NDE di Judith D

Descrizione dell'esperienza:

          Ero nell'esercito, quando ho ricevuto una serie di iniezioni prima del dispiegamento.   Una di queste (che i medici ritenevano fosse il vaccino contro l'antrace), provocò gravi danni al mio cuore.    Il danno risultava al 3 ° grado di blocco AV, lasciandomi con una frequenza cardiaca media di 7 battiti / minuto.    Ciò ha richiesto l'impianto di un pacemaker permanente.    Tutto è andato bene durante i primi due interventi chirurgici, ma sei mesi dopo la seconda, un filo elettrico nel mio pacemaker si staccò e causò cilecca nei miei ventricoli.    I medici avevano bisogno di risolvere il problema subito, così entraì in chirurgia di nuovo.

         I medici non riuscirono a fornire un pacemaker in sostituzione per un intervento chirurgico per quando staccarono l'originale.   Ciò causò l'arresto cardiaco immediato e la morte clinica di circa 3 minuti (secondo il chirurgo).    Quando questo accadde, provai uno strappo sul petto e poi udii molte voci in lontananza.    Mi sentivo come se stessi cadendo verso il basso e all'indietro, ma solo la parte superiore del mio corpo.    Le mie gambe rimasero saldamente sul tavolo.    Stavo afferrare con le mie braccia cercando di raggiungere il tavolo quando realizzai che le mie braccia erano legate al tavolo proprio al mio fianco.    Questo accadde quando mi accorsi che stavo guardando il mio corpo sul tavolo. Ma ero molto vicino al mio corpo, quasi come se fossi seduto proprio sulle mie spalle (meno le mie gambe).    Ma ho potuto vedere tutta la scena della sala operatoria.    Era abbastanza scuro ed estremamente tranquillo.    Ricordo di aver pensato che tutto va bene e tutti avrebbero capito più tardi.    Non c'era un briciolo di paura associato a questa esperienza.    E 'stato meraviglioso!  

          Poi mi sono svegliato mentre mi stavano portando in barella lungo il corridoio alla mia stanza d'ospedale.   Ero molto confuso e continuavo a dire a tutti i medici e gli infermieri che qualcosa stava succedendo e che essi dovevano dirmi cosa fosse, come se avessero tutte le risposte.    Volevo solo che qualcuno mi dicesse quello che avevo vissuto.    Con il tempo, però, ho cominciato a risolvere la cosa da me stesso, e in un primo momento non mi ero nemmeno reso conto di aver avuto una esperienza pre morte. Più ci pensavo, però, più mi rendevo conto che ciò era esattamente quello che era.    

Assunzione di farmaci o sostanze che potevano influenzare l'esperienza:       Incerto:    Ero in cardiochirurgia, quindi non sono sicuro ... ma non credo.

E' stato difficile tradurre l'esperienza in parole?  Sì, perché la vedo attraverso i miei "occhi" ed è molto difficile da spiegare, anche se posso visualizzarla perfettamente.   Nessuno può capire.    Ho provato a disegnare quello che è successo per permettere agli altri di avere una migliore idea, tuttavia questo non sempre funziona.

Il momento dell'esperienza avvenne in concomitanza con un evento che minacciava la vita?  Sì Cardiochirurgia

Qual era Il vostro livello di coscienza e vigilanza durante l'esperienza?  All'inizio era un po '"ovattato" (per mancanza di un termine migliore!), poi fu tutto chiaro come nessun altro può immaginare.
 

L' esperienza era come un sogno ?  Niente affatto.

Hai sperimentato una separazione della coscienza dal corpo?  Sì. Vedi sopra.

Quali emozioni hai provato durante l'esperienza?  Vedi sopra.


Avete sentito dei rumori o dei suoni insoliti?
  No, solo in un primo momento la gente in sala mentre parlava (ma non riuscivo a capire), poi tutto tacque.


Sei passato in tunnel o in un recinto ?
 Incerto Forse un tunnel oscuro andando verso l'alto da dove ero "caduto" giù dal tavolo, all'interno del quale stavo afferrando il tavolo.


Hai visto una luce?
 No 


Hai incontrato o visto altri esseri?
 No     


Hai sperimentato una revisione degli eventi passati nella tua vita?
    No


Durante la tua esperienza hai osservato o ascoltato cose che riguardavano persone o eventi che potevano essere verificati in seguito?
  Sì. Lo strappo sul mio petto era la disconnessione dei fili elettrici al mio pacemaker. 

Hai visto o visitato posti, livelli o dimensioni meravigliose o distinte?  Incerto sentivo solo una tranquillità estrema.

Hai avuto la sensazione di tempo o spazio alterati       Incerto Non capivo cosa stava succedendo in un primo momento.

Hai avuto la sensazione di una speciale conoscenza, di ordine o uno scopo universale?  Incerto Tutto quello che sapevo era che non c'era assolutamente nessun problema a morire e che se ciò è qualcosa di pacifico, ho bisogno di dire agli altri di non avere paura della morte.


Hai raggiunto un confine o una struttura fisica limitante?
 No           

Hai avuto conoscenza di eventi futuri       No

Sei stato coinvolto o consapevole della decisione di ritornare nel corpo       Incerto Non sono sicuro se il raggiungimento del tavolo avesse a che fare con il ritorno nel mio corpo.

Avete avuto doni psichici, paranormali o altri particolari doni dopo l'esperienza che non avete avuto dopo la prima esperienza?  Incerto sono stato in grado di prevedere certi eventi, ma sono alquanto incline a far passare questo come un caso!


Dopo L'esperienza avete cambiato atteggiamento o convinzioni?
  Sì, la morte non è spaventosa o orribile, anzi è serena e meravigliosa.   Mi sembrava di voler ringraziare chiunque o qualunque cosa fosse che mi aveva dato la possibilità di vedere tutto questo.

L'esperienza ha avuto effetto sui vostri rapporti? La vita quotidiana? Pratiche religiose ecc? Scelte di carriera?  Un amico di recente mi ha detto che io sembro essere molto amareggiato verso la mia situazione di salute (con il mio cuore) e che non avrei dovuto sentirmi come se fossi una vittima (anche se l'ho fatto da quando è avvenuto l'incidente).   Questa è la prima volta in cui davvero mi accingo a scrivere la mia esperienza, e sembra essere molto liberatorio.    Speriamo che, condividendo la mia esperienza con gli altri, ciò possa aiutarli a capire che non sono pazzi!

Hai condiviso questa esperienza con altri ?  Sì. L'unica cosa che posso dire è che vogliono saperne di più ... e non posso dar loro alcuna risposta.


Quali emozioni hai provato dopo la tua esperienza?
  Sono stato molto contento e non ho potuto più dimenticare l'esperienza.   Mi sentivo come se avessi bisogno di ringraziare qualcuno per avermi permesso di rimanere in vita.    Appena potei camminare, mi recai alla chiesa più vicina (io non so nemmeno che tipo fosse) e mi sedetti lì per circa 3 ore.

Quale fu la parte migliore e quale la peggiore della tua esperienza?  Il peggio è stato il risveglio e non sapere affatto quanto era appena accaduto.   La parte migliore è che ora so che quando si muore, non si " muore e basta ".

C'è qualcos'altro che vorresti aggiungere riguardo all'esperienza?  Penso di aver detto tutto.


Ha cambiato la vostra vita in particolare a seguito della tua esperienza?
  Sì. Vedi sopra.

In seguito all'esperienza hai avuto altri eventi nella tua Vita?Medicina o sostanze che riproducessero una qualunque delle parti dell'esperienza?  No

Le domande a cui hai risposto e le informazioni fornite descrivono accuratamente ed esaurientemente la tua esperienza?  Si