NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE di Guy

DESCRIPTION DE L’EXPERIENCE : 

Ero morto. Proprio morto. Ero nel riparto "Reanimazione". Si tentavano di salvarmi la vità... ma sono morto davvero. Morire fut molto difficile. Gesù era davvero qui. Lui ed io guardavamo sotto il bordo del pozzo per vedere dove si trova l'inferno. Mi sono ricordato quando fianciullo e guardavo sopra il parapetto d'un ponte verso l'acqua. Non era spaventoso... guardavamo e niente di più... Mi ha abbraciato col braccio intorno a me. Mi amava. Forse, guardavamo verso la terrà. No lo so. Mi piaccerebbe ricordarmi altre cose ; e tanto importante. Come l'ho detto sopra, mi davano medicine e non posso ricordarmi tutto. Ma so che ero laggiù ! E so che ero morto. E so che mi sono svegliato di nuovo nel proprio corpo. Era tanto triste. Triste al di là delle parole. Ero andato verso la Libertà con Dio... e poi, di nuovo qui, sono stato intrappolato. 

Médicaments ou substances associés ayant potentiellement pu affecter l’expérience : Incerto. 

Explication : No so quali medicine mi hanno date. Li ho visti e ascoltati (infermiere e medici) venire e somministrarmi medicine ma non so le quali. In realtà, non importa quali medicine chè non ero più li per esserne afflitto (avere i vantaggi e svantaggi delle medicine). Le medicine erano senza conseguenze. Non avevano niente da vedere con cio che accadeva ne con il posto dove andavo. 

L’expérience était-elle difficile à exprimer avec des mots ? Si.  

Qu’est-ce qui dans l’expérience la rend difficile à transmettre ? Assolumente nessuno puo capire dove sono andato a meno di esserci andato anche lui. Ho provato di spiegere questo alla famiglià ma non c'e l'ho fatto. Mi sento solo. Penso che nessuno capisce veramente dove sono andato. Non e possibilie da trasmettere. E sotto la verità ! Non posso trovare nessuna parola che potrebbe descrivere cio che é accaduto. 

Au moment de cette expérience, y avait-il une situation menaçant votre vie ? Si.

Décrivez : Stavo morando d'una polmonite. Nessuna aria. Niente pulsazione. Tre volte. Che posso aggungiere.  

Quel était votre niveau d’état de conscience et de lucidité pendant l’expérience ? Affato lucido. Cosciente del dolore e dei sforzi fatti per salvarmi la vità prima che deriva. Era meglio che laggiu. 

L’ expérience était-elle semblable à un rêve d’une quelconque manière ? Non era un sogno. Era la realtà.

Avez-vous vécu une séparation de votre conscience et de votre corps ? Indeciso.  

Décrivez votre apparence ou forme hors de votre corps : Ero soltanto "io stesso" qualsiasi coasa che significa. So che i medici e le infermiere facevano tutto e si sforzavano per aiutarmi. Ma a questo momento, ero già lontano. Ed era addiritura meglio laggiù che qui. Io li ringrazio per il loro lavarone e loro preoccupazioni ma dove mi trovavo era meglio che qui.  

Quelles émotions avez-vous éprouvées pendant l’expérience ? Emozioni ? Provare di descrivere l'universo ? E questo che sentivo. Niente spiegazione. E al di là di tutte le parole che conosco.  

Avez-vous entendu des sons ou bruits inhabituels ? Ho sentito cose accadere accanto a me in Reanimazione. Ho sentito la gente. Ho sentito le loro preoccupazioni. E poi...mi sono ritrovato altronde. Mi è piaccuto laggiù. Faceva caldo. Era amichevole. Dio era li. Tutto stava bene. Era meglio laggiù.  

Etes-vous passé(e) dans ou à travers un tunnel ou un espace fermé ? Indeciso.

Décrivez : Ho attraversato una barriera, si. Non un trasforo, non questa galliera luminosa di cui tutti parlano... ma un genere di barriera. Sono andato di qui a laggiù. No so dove si trova ma era affato bene laggiù, ero tanto arrabiato quando ho discoperto che non ero più laggiù. Sono tanto arrabiato.  

Avez-vous vu une lumière ? Indeciso.

Décrivez : Vedere sopra.  

Avez-vous rencontré ou vu d’autres êtres ? Si.

Décrivez : Gesù era qui. Era Gentile, caloroso, affettuoso. Mi ha ricevuto. E reale. Ho sempre avuto fede in lui prima... ma adesso, posso giurare che é reale.  

Avez-vous revu des évènements passés de votre vie ? No.

Avez-vous observé ou entendu, pendant votre expérience, quelque chose  concernant des personnes ou des évènements et qui a pu être vérifié par la suite ? No.

Décrivez : Nessuno mi crede a proposito del posto dove mi sono trovato. Si verifica che sono morto tre volte.. ma nessuno crede che fosse altronde.

Avez-vous vu ou visité des lieux, niveaux ou dimensions admirables ou particuliers ? SI.

Avez-vous eu le sentiment d’une modification de l’espace ou du temps ? Si.

Avez-vous eu le sentiment d’avoir accès à une connaissance particulière, à un but et / ou à un ordre de l’univers ? Si.

Avez-vous atteint une limite ou une structure physique de délimitation ? Si.

Décrivez : Ero qui e sono morto. Poi sono andato laggiù.  Era meraviglioso, caloroso, buono e lo preferisco a qui. Non volevo tornare a casa.

Avez-vous été impliqué(e) dans, ou conscient(e) d’une décision de retour au corps ? Si. Oui

Décrivez : Sono stato rimandato... ma non lo volevo. Volevo stare laggiù. Vivere é la cosa difficile. Essere con Dio è la buona parte.

Suite à votre expérience, avez-vous eu des dons spéciaux, paranormaux, de voyance ou autre, que vous n’aviez pas avant l’expérience ? No.

Avez-vous eu une modification de comportement ou de croyance suite à l’expérience ? Oui

Décrivez : Sono divenuto tanto diverso. Tra le cose che pensavo importanti prima di morire, poco lo sono. Adesso mi sento straniero.

L’expérience a-t-elle affectée vos relations ? Votre vie quotidienne ? Vos pratiques religieuses etc. ? Vos choix de carrière ? Sono diverso di prima. Ho vissuto cambiamenti di personalità. In un certo senso, ho l'impressione di non essere al mio posto. No ho più le stesse relazioni colla moglie... In realtà, non lo voglio più... lei é tanta impegnata nel mondo tanta ingnorante de cio che viene in seguito. Non abiamo più niente in commune.

Avez vous partagé cette expérience avec d’autres personnes ? Si.

Décrivez : Nessuno mi crede. Dicono che era soltanto le medicine, le drogue. Ma nessuno conosce dove mi trovevo laggiù. Esiste un altro posto al di là di qui. Non é la fine. La vità é tanto più. Nessuno chi non si é trovato puo capire. Si non ci sono andati, dicono che si é pazzi. Ma non si é pazzi. Gesu si trova.

Quelle a été la partie la meilleure et aussi la pire de votre expérience ? La peggiora parte : adesso mi sento distacco di tutto. Votre vie a-t-elle changé spécifiquement en conséquence de cette expérience ? Si.

Décrivez : Adesso gravi problemi di relazione colla famiglia. Divorzio imminente. Non voglio vivere con une personna che non capisce o non crede che tutto cio che ho visto é reale. Tutte les COSE IMPORTANTI prima non lo sono più. RELAZIONI sono importanti, non le cose. Lei continua da desiderare "cose". Non posso più vivere cosi.

Après l’expérience, d’autres éléments dans votre vie, des médicaments ou des substances ont-ils reproduit une partie de l’expérience ? No.

Les questions posées et les informations que vous venez de fournir décrivent-elles complètement et avec exactitude votre expérience ? Si.