NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE Possibile di Gungil

Descrizione dell'esperienza:

Quando avevo 7 anni, ho avuto la mia prima NDE, e il ricordo è sopravvenuto nella mia mente quando ho avuto la seconda esperienza: ho avuto come un'esperienza, come una sensazione, quando ero molto giovane!  Tuttavia, le tre esperienze non sono uguali ma hanno qualcosa in comune. Lasciate che vi racconti la mia prima esperienza: ero stato in ospedale con la febbre alta per un mese o giù di lì. Un giorno, l'infermiera che ha preso la mia temperatura gridò, prepararsi per l'impacco di alcol. Ben presto, il mio medico venne. L'infermiera  prese i miei vestiti e  iniziò l'applicazione di un impacco per la parte frontale del mio corpo. Ho pensato che il dire che un infermiere è un angelo in camice bianco è una bugia perché la mia infermiera mi stava trattando dolorosamente in quel momento.  Sentivo che ciò che mi circondava entrava in me (un imbuto mi ha chiamato) come uno schermo cinematografico. Ho guardato la luce chiara e ho urlato "관세음 보살 (Kwon Sem Bo Sal: uno dei nomi di Budda)" e quindi ero vivo e lasciai l'ospedale.

Descrizione seconda esperienza:

Vorrei raccontarvi la mia seconda NDE. La mia seconda NDE mi ha reso grato per tutto ciò che c'è al mondo.

 Mi chiedo se la mia seconda NDE è la vera NDE.

Mi chiedo che si conoscono le circostanze educative in Corea. Ho sempre pensato, perché dovrei studiare e vivere dal momento che un giorno morirò. Inoltre, ho pensato che non sarei andato a scuola se fossi stato  orfano.  In ogni caso, sono entrato all'università.

L'università mi ha insegnato a bere alcolici.  Un mio amico mi passò un bicchiere di liquore, ma non ho potuto consumare la coppa perché ero stato malato di tubercolosi. Alla fine smisi di assumere il mio farmaco durante le vacanze estive del mio primo anno.  Un giorno bevvi troppo. Il giorno dopo, mi  alzai la mattina presto. Uno dei miei superiori mi disse c'era un casino la notte scorsa perché rimasi senza fiato. Tuttavia, non riuscivo a ricordare.

Lo stesso giorno, mi sono arrampicato in cima alla montagna Hanra. (La più alta in Corea del Sud)

Io ero nella condizione di uno stupido. (Non ho potuto esprimerlo bene.). Alla sera successiva, siamo andati a ballare. Ho ballato. In quel momento, mi sono sentito come se ciò che mi circondava  stesse entrando in me. Ero troppo sbalordito per ballare ancora.

Uno o due giorni passarono Stavo dormendo. Caddi nel tunnel nero ad alta velocità e vidi la Croce Rossa luminosa. Aprii gli occhi con sorpresa  quasi allo stesso tempo, mi sentivo come se il mio corpo saltasse. Ciò era molto euforico. Inoltre, ho visto lo sguardo del mio amico del liceo.  Mi sembrava improvvisamente di sapere perché dobbiamo vivere ho ringraziato per tutto.

Descrizione terza esperienza:

Vorrei darvi un resoconto dettagliato della mia terza storia qualche tempo dopo.  La versione breve è la seguente:

Dopo la mia terza NDE, ho iniziato a provare a cercare qualcosa relativa alla NDE. In primo luogo, ho letto i libri come il libro tibetano dei morti, vita oltre la vita, la vita prima della  vita, Upanisad, il Dhammapada, Tao Te Ching etc.

Ho avuto un trauma nel mio secondo anno, e mi ammalai di tubercolosi di nuovo. Ho recuperato la mia salute dopo che ebbi la terza NDE. A quel tempo,  pensai che la NDE avrebbe  potuto recuperare la nostra memoria che era scomparsa a causa di un trauma. Le NDE ci fanno  rivedere il passato, come sapete.  Stavo studiando psicologia.

A quel tempo, ho pensato che non mi sono mai correlato con una NDE ed è bene vivere come ora. Inoltre, volevo sapere qualcosa  scientificamente. Così mi sono laureato in scienze della vita. Ora, io lavoro in un laboratorio di immunologia.  Tuttavia, ero  tormentato dai miei dubbi circa l'attuale stato di cose.

Non ero occupato durante l' ultima vacanza, così proprio in quel momento ho iniziato a fare ricerche su NDE sul web. Così ho trovato alcuni importanti pagine web. Inoltre, sono venuto a sapere che ci sono molti che sono ritornati e io non sono il solo.

Informazioni Preliminari:

Genere: Femmina