NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE di Ginny S

Descrizione dell'esperienza:

Intorno alle 02:30 il 16 giugno del 2001, stavo andando di nuovo al mio campeggio durante la settimana del motociclista. Ero una passeggera sulla Harley del mio ragazzo. Oltre il mio ragazzo, altri tre amici erano con me. Abbiamo corso attorno a  un angolo, dove un enorme 4x4 Dodge con un King Cab stava facendo inversione di marcia. Il camion ha preso entrambe le corsie della strada. Non avevamo nessun posto dove andare e non potevamo fermarci. Stavamo viaggiando a circa 40 miglia all'ora, e abbiamo azionato i nostri freni quando abbiamo visto il camion. Il mio ragazzo e io abbiamo urtato il camion.

Sono stata catapultata su in aria circa per 30 piedi , e sono atterrata a circa 50 piedi di distanza dalla moto. Non indossavo il casco e sono atterrata sulla mia testa. Nell'incidente, mi sono fratturata il cranio e ho perso tutti i segni vitali. La maggior parte di quello che è successo da quel momento in poi, non ricordo chiaramente. Quello che mi è stato detto è che anche una delle due moto che percorreva la strada con noi colpì il camion. La moto che non lo ha colpito aveva due amici a bordo. Corsero lungo la strada e  fermarono il traffico. Se non fossero stati lì, saremmo probabilmente stati investiti dalla prossima macchina che veniva dietro l'angolo.

La prima auto a venire si fermò e ci  aiutò. In essa vi erano  due agenti di polizia fuori servizio. Ironia della sorte, uno di loro era un paramedico. Lei mi ha rianimato e salvato la vita. Lei batteva sul mio petto così forte che fratturò una delle mie costole. Fummo tutti trasportati in ospedale. Dopo essere stato resuscitato, ero sveglia e cominciai a parlare. Anche in ospedale ero sveglio per la maggior parte del tempo. Non ricordo di aver acquisito coscienza se non dopo ore che ero stato in ospedale .

Quello che mi ricordo sono luci lampeggianti colorate, probabilmente quelli delle vetture di soccorso e di polizia. Ricordo di aver visto da un angolo di vista sopraelevato una ragazza che veniva messa su una barella. Fu probabilmente perchè  vedevo me stessa da quando ero l'unica donna nell'incidente. Stranamente, io anche vagamente ricordo che il mio collo veniva adagiato con cura quando venivo messa sulla barella, cosa che ha richiesto circa tre secondi.

La prima volta  mi ricordo di essermi svegliata in ospedale, ho chiesto all'infermiera perché ero lì. Lei mi ha spiegato che avevo appena avuto un incidente e tutto ad un tratto ho pensato, "Oh sì!"e ho ricordato tutti i dettagli dell'incidente che ora ricordo. Ciò che rende questo così strano per me è che io conosco, ascoltando attraverso gli altri che erano lì, che ero stato sveglio sulla scena dell'incidente e anche per un'ora, mentre io venivo sottoposta a cure in ospedale. Ma, quando ho ripreso conoscenza, mi sentivo come se mi fossi appena svegliato da un sonno che era così profondo e confortevole, che era inquietante e spaventoso.

Informazioni Preliminari:

Genere: Femmina

Data in cui avvenne l’NDE:          6/16/2001

Elementi dell'NDE:

Come considera il contenuto della sua esperienza?     Misto

Ci sono droghe o farmaci che potrebbero aver influenzato l'esperienza?   Si Sì Quando ho riacquistato  coscienza, mi sentivo come se mi fossi svegliato sotto forma del sonno più tranquillo e profondo che si possa immaginare. Non sono sicuro se questa intensa sensazione di relax fosse dovuta alla morfina che in ospedale mi hanno dato.

E stata L'esperienza da sogno in qualche modo?   Sì, ho pensato che l'intera esperienza era stata un sogno fino a quando l'infermiera mi ha detto perché ero in ospedale.

L’esperienza ha incluso:    Esperienza fuori dal corpo

Si è sentito separato dal corpo?   Si ero sveglio ma non mi ricordo di essere sveglia. Durante il periodo in cui la gente mi ha detto che ero sveglio e parlavo, mi ricordo assolutamente di altre cose.

In quale momento l'esperienza era al suo livello più alto di coscienza e di attenzione?     Io spaziavo dall'essere clinicamente morto e privo di sensi, al cadere dentro e fuori della coscienza, essendo cosciente. Io non penso di essere stata mai davvero avvisata però. Ho avuto una grave commozione cerebrale, quindi non ho provato allarme per mesi.

Il tempo sembrava accelerare o rallentare?   Tutto sembrava accadere simultaneamente; oppure tempo era si il fermato; oppure aveva perso ogni significato Quando stavo sperimentando quello che penso fosse un'esperienza fuori dal corpo, ho perso tempo. Ho perso tutto il tempo dall' essere sulla scena dell'incidente per entrare in ambulanza, fino al risveglio (ore dopo l'arrivo in ospedale).

E l'udito differiva in alcun modo dal normale?   Le cose venivano dette intorno a me e io ero un po 'consapevole del fatto che non c'era rumore di fondo ma che non potevo sentire. Era come se fosse lì, ma era distante e così ovattato, al momento non ero a conoscenza di esso.

E’ passato attraverso o dentro un tunnel?   No

Ha incontrato o sentito la presenza di persone defunte (o vive)?     No  

L'esperienza ha incluso: Vuoto

L'esperienza ha incluso: Buio

L'esperienza ha incluso: Luce

Ha visto una luce soprannaturale?     Si ho visto lampi di luce, sia bianchi e colorati. Ora, quando vedo molti lampi di luce da ambulanze, camion dei pompieri e della polizia, ho una sensazione molto instabile.

Le è sembrato di entrare in un mondo soprannaturale?    No

L'esperienza ha incluso: Forte reazione emotiva

Quali emozioni ha provato durante l 'esperienza?Terrorizzato, stanco, calma, confuso, rilassato, preoccupato.

Le ë sembrato di comprendere Improvvisamente tutto?     Tutto cio che riguarda l 'universo   Mi sentivo come ci fosse una presenza con me, tenendomi calmo e rassicurandomi che le cose stavano andando bene.Ma, non ho mai visto niente e  nessuno e non ho mai parlato con niente e nessuno. Solo che non mi sentivo sola. E 'difficile da descrivere. Non avevo voglia di niente e di nessuno lì; Solo che non mi sentivo come se fossi stato isolato, passando  tutti quegli avvenimenti da sola.

Ha visto episodi  relativi al suo futuro?     No  

Ha raggiunto una barriera o una chiara delimitazione?     No

Ha raggiunto un confine  o punto di non ritorno o ha potuto scegliere se rimanere o ritornare al suo corpo terreno?   No

Dio, Spiritualità e Religione:

Qual era la sua religione prima dell’esperienza?     Non saprei cattolico praticante

Di quale religione è ora?     Moderato non pratico la mia fede come facevo fedelmente prima 

Ha modificato valori o convinzioni in seguito all 'esperienza?Si Il mio atteggiamento sulla vita è significativamente diverso. Sono assolutamente consapevole della mia mortalità. Mi faccio tutto il tempo  domande come: 'Perché siamo qui sulla terra?C'è qualcosa di più? '.Credo più negli spiriti e chiedo se posso mai imparare a incanalare la mia energia per comunicare con loro.

Vita Terrena non riguardante la Religione:

I cambiamenti nella sua vita dopo la sua NDE sono stati:    Aumento

Dopo la sua esperienza, quali cambiamenti nella sua vita ci sono stati?   Considero il mondo in modo diverso. Sono grato per tutto quello che ho.

Le sue relazioni interpersonali sono cambiate in modo significativo a causa della sua esperienza?   Dopo la mia esperienza ho capito che prima dell'esperienza  avevo perso un sacco di motivazione. Ho pensato che tutte le probabilità erano contro di me  quella notte, ma l'ho fatto. Ci deve essere un motivo per cui Dio mi vuole qui. Decido di riorientare me stesso e ho intenzione di frequentare la scuola di legge a settembre del 2003.

Dopo l'NDE:

La sua esperienza è stata difficile da esprimere a parole?     Si L'intensa,  agghiacciante paura, l'incredibile sonno ancora inquietante da cui mi svegliai, e ricordo le immagini frammentate.

Ha capacità paranormali o comunque fuori dall 'ordinario ottenute dopo la sua esperienza che non aveva prima?No  

C 'e una o più parti della sua esperienza che per lei ha un  carattere particolarmente significativo o Importante?La parte peggiore di questa esperienza è stata la mia estrema paura della morte che ho provato dopo. In un primo momento, ho voluto fossi morto nell'incidente perché sentivo che non lo avrei mai saputo e non era poi così male. Sentivo che era già finita, ora devo rivivere nuovamente. Ho immaginato di morire in ogni modo immaginabile. E 'stato molto inquietante guardare la gente nei film morire perché vorrei immaginare di morire come essi fanno nel film.

La cosa migliore che il risultato di questo incidente è la consapevolezza di me stessa. Sono rifocalizzata  e motivata. Vedo la vita per cose che non avrei visto mai prima. Questo incidente ha scatenato la mia immaginazione e la curiosità.

La sua esperienza é stata condivisa con altri?     Si non condividevo la mia esperienza con moltissime persone. Credo che la maggior parte del tempo, se lo faccio, la gente non capisce abbastanza. Non è che non vogliono credere in me, è lche sono scettici circa l'oggetto con cui cominciare.Le uniche persone con cui credo mi piacerebbe parlare su questo fatto probabilmente sarebbero quelle che potrebbero essere collegate ad esso.

La sua esperienza é stata condivisa con altri?     Si non condividevo la mia esperienza con moltissime persone. Credo che la maggior parte del tempo, se lo faccio, la gente non capisce. Non è che non vogliono credere in me, è lche sono scettici circa l'oggetto da cui cominciare.Le uniche persone con cui credo mi piacerebbe parlare su di esso probabilmente sarebbero qualcuno che possa riferirsi ad esso.

Durante la sua vita, c’è mai stato un evento che ha riprodotto in tutto o in parte la sua esperienza?     Si Guarda alcuni film in cui le persone sono morte o si sono fatte male in modo simile può riattivare l'intera esperienza per me. Ho anche dei sogni relativi all'infortunio. Le luci sui veicoli di soccorso possono suscitare emozioni dall'incidente.

C’é qualcos’altro che vorrebbe aggiungere relativamente alla sua esperienza?     [nessuna risposta]

Ci sono altre domande che potremmo fare per aiutarla a comunicare meglio la sua esperienza?     A volte mi chiedo se per gli altri l'esperienza quel,la del  sonno profondo che era così confortevole era motivo di spavento.