NDERF Home Page NDE recenti Inviaci la Tua NDE

NDE di Bess



Descrizione dell'esperienza:

La mia NDE avvenne dopo un intervento chirurgico al cuore. Al momento delloperazione, ero già molto malata, in quanto stavo morendo per insufficienza cardiaca causata da problemi congeniti associati alla sindrome di Holt-Oram. Non avevo mai avuto grossi problemi cardiaci fino a circa un anno prima delloperazione. Mi fu detto allepoca che i medici che seguivano il mio caso non erano affatto sicuri che sarei sopravvissuta alloperazione perché, anche se fossi stata anestetizzata, sarei diventata blu ed il respiro sarebbe stato irregolare. Loperazione andò bene, ed io fui trasportata nellunità di cure cardiache intensive.

Tutto sembrava andare bene finché non fui intubata per permettermi di respirare da sola. Iniziai però ad avere difficoltà respiratorie, così dovettero intubarmi di nuovo. Per farla breve, questo procedimento mi fu somministrato tre volte in circa sei settimane nelle quali dovettero inserirmi nellinguine un piccolo tubo con un palloncino ad una estremità che raggiunse il cuore e che pulsava ad ogni battito cardiaco. Durante questo periodo ebbi dei brevi momenti in cui ero cosciente, anche perché i medici avevano disattivato i supporti vitali per vedere se fossi in grado di respirare da sola, ma penso che per la maggior parte del tempo fossi incosciente.

Ero gravemente malata, i medici dissero alla mia famiglia che avevo circa il venticinque per cento di possibilità di sopravvivere e che, se ce lavessi fatta, ci sarebbe stata una forte probabilità che il mio cervello ne avrebbe risentito in modo massiccio.

Durante quel periodo, sebbene sapessi di non essere incosciente, sentii che stavo per morire. Ricordo di essermi detta: Sto per morire. Non ero per niente preoccupata da questo pensiero.

Poi ci fu un breve momento di oscurità, e subito dopo riuscii a vedermi distesa in quella che sembrava essere una stanza. Era piena di luce e, sebbene fosse molto luminosa, non assomigliava affatto ad una forte luce solare, ma più ad una piacevole luce bianco-oro che mi giungeva da una sorta di muro di vetro. Mi sentii molto amata in quei momenti, totalmente in pace e rilassata. Sebbene non riuscissi a vedere nessuno, sapevo di non essere da sola. Dopo un po, sentii una voce maschile molto gentile dirmi: Andrà tutto bene, non morirai. Vorrei chiarire che quando dico sentii una voce, in realtà non la percepii con le orecchie, ma con la mente, era simile più ad un pensiero. Ricordo molto bene di aver pensato: Devo essere morta e questo è il Paradiso. E tutto ciò che ricordo dellesperienza, tranne il fatto che non fu affatto sconvolgente o spaventosa.

 

Informazioni Preliminari:

Genere:     Femmina

Data in cui avvenne lNDE:          Marzo 1997

Il momento della sua esperienza fu associato ad un evento che minacciava la tua vita?    Si. Intervento chirurgico         

 

Elementi dellNDE:

Come considera il contenuto della sua esperienza?     Positivo

Ci sono droghe o farmaci che potrebbero aver influenzato l'esperienza?   Si, morfina e forse qualcosa daltro

L'esperienza è stata simile ad un sogno, in qualche modo?   Assolutamente, in un certo senso era surreale.

Lesperienza ha incluso:    Esperienza fuori dal corpo

Si è sentito separato dal corpo?   Si, ricordo di aver guardato in basso verso me stessa, sembravo totalmente in pace.

In quale momento durante l'esperienza era al suo livello più alto di coscienza e di attenzione?  Ero incosciente.

E passato attraverso o dentro un tunnel?   Non saprei. Per un momento ci fu buio, ma non sono sicura se passai dentro un tunnel.

Ha incontrato o sentito la presenza di persone defunte (o vive)?     Si, non le ho viste, ma sapevo che non ero sola.

Lesperienza ha incluso:    Buio

Lesperienza ha incluso:    Luce

Ha visto una luce soprannaturale?     Si, era una luce molto luminosa, ma non era come quella del sole, era più di un piacevole color bianco-oro.

Lesperienza ha incluso:    Forte reazione emotiva

Quali emozioni ha provato durante lesperienza?     Inizialmente ero un po insicura ed ansiosa, ma per la maggior parte del tempo mi sentivo al sicuro, amata e rilassata.

Lesperienza ha incluso:    Conoscenza speciale

 

Dio, Spiritualità e Religione:

Qual era la sua religione prima dellesperienza?     Non saprei. Nessuna.

Di quale religione è ora?     Moderata.  Spirituale ma non religiosa.

Ha modificato valori o convinzioni in seguito allesperienza?    Si, sebbene non sono una persona religiosa, mi sento molto più spirituale ora.

Lesperienza ha incluso:    Presenza di esseri non terreni

 

Vita Terrena non riguardante la Religione:

I cambiamenti nella sua vita dopo la sua NDE sono stati:     Aumento

Le sue relazioni interpersonali sono cambiate in modo significativo a causa della sua esperienza?   Sono molto più comprensiva e sensibile ai bisogni altrui, più compassionevole e piena di attenzioni. Sono molto meno preoccupata di prima, e tendo ad occuparmi di una cosa per volta. Noto più le piccole cose della vita ed ho un vero amore per la natura e per il mondo intorno a me.

 

Dopo l'NDE: 

Ha avuto un cambiamento fisico a causa della sua esperienza?     Effetti collaterali di natura fisica.

Ha avuto un cambiamento psicologico a causa della sua esperienza?     Un aumento delle mie capacità paranormali e di guarigione.

Ha avuto un cambiamento nei suoi sentimenti a causa della sua esperienza?     Sentimenti relativi alla famiglia, gli amici e la società

Ha avuto un cambiamento nella paura della morte a causa della sua esperienza?     Sentimento relativo alla morte

Ha avuto un cambiamento nel suo proposito di vita a causa della sua esperienza?     Sento che la vita ha uno scopo

La sua esperienza è stata difficile da esprimere in parole?     Si, è difficile da spiegare, perché assomigliava in un certo senso ad un sogno. 

Ha capacità paranormali o comunque fuori dallordinario ottenute dopo la sua esperienza che non aveva prima?     Si, sono molto più intuitiva ed ho delle percezioni extra-sensoriali. Ho visto e ho parlato con degli angeli diverse volte. 

C’é una o più parti della sua esperienza che per lei ha un carattere particolarmente significativo o importante?     La cosa peggiore fu, allinizio, la paura della morte. Tutto il resto era meraviglioso!

La sua esperienza é stata condivisa con altri?     Si, ho discusso della mia esperienza solo con mio marito, che si è dimostrato molto comprensivo ed interessato. Mi ha creduto subito e, con il suo continuo sostegno, sono stata in grado di scrivere la mia esperienza per poterla così condividere con altri.  Sono leggermente indecisa se condividere la mia esperienza con altre persone della mia famiglia, perché penso che la troverebbero strana e forse non mi crederebbero. 

Durante la sua vita, c’è mai stato un evento che ha riprodotto in tutto o in parte la sua esperienza?     No  

Ci sono altre domande che potremmo fare per aiutarla a comunicare meglio la sua esperienza?     Va bene così com’è. Grazie per avermi dato lopportunità di condividere questa mia esperienza con persone che hanno avuto la stessa mia esperienza.